Homepage - Südtiroler Weinmuseum

Deutsch | English

Viti ∙ Vino ∙ Cultura


Il Museo provinciale del vino sorge nella più antica regione vinicola dell'area linguistica tedesca. Inaugurato nel 1955 a Castel Ringberg, a monte del Lago di Caldaro, è il più antico museo italiano dedicato alla viticoltura.
Oggi il museo si trova nel centro del paese vinicolo di Caldaro, a soli 15 km da Bolzano, in quella che era stata la cantina Di Pauli. Una notevole volta a crociera risalente al 1693 nel locale che ospitava il torchio, porte in pietra ad arco acuto ed una cantina sotterranea conferiscono all'edificio un'atmosfera particolare.
La mostra presenta testimonianze di una storia culturale antica di secoli. 

Saltaro

Il “Saltner” – pubblico ufficiale e figura d’arte

Il Museo del vino si occupa di un progetto di ricerca sulla figura del "Saltner" - dal primo periodo moderno fino alla prima metà del 20° secolo.

Chiediamo la vostra collaborazione!

La Sua famiglia è ancora in possesso di documenti per l’ufficio del "Saltner", per esempio regolamenti, fatture, ecc.? Possiede fotografie o altri cimeli? Si ricorda ancora il "Saltner" nel suo paese? Conosce toponimi o nomi di masi che si riferiscono al saltaro o ai luoghi delle capanne? Siamo lieti di ricevere i vostri commenti su museo-del-vino@museiprovinciali.it o su 0471 963 168.

Foto: H. M. Gasser

 

Fine stagione

Fine stagione

A partire dal 12 novembre 2018 il museo rimane chiuso durante i mesi invernali.

Riapre i battenti il 2 aprile 2019.